Benvenuto

Benvenuto nel sito “Insangodenzo”, questo sito raccoglie tutte le informazioni sugli operatori turistici, attività commerciali, artigiani e piccoli produttori agricoli, news curiosità e quant'altro riguarda gli eventi nel comune di San Godenzo.

IN TOSCANA, al confine tra MUGELLO e VAL DI SIEVE, prendendo da DICOMANO la direzione verso FORLì, dopo circa 10 chilometri quasi al confine con la ROMAGNA , tra la valle dell'ACQUA CHETA ed il MONTE FALTERONA, troviamo il paese di SAN GODENZO, nella cui famosa abazia nel 1302 DANTE ALIGHIERI convenne con gli esuli guelfi bianchi e Ghibellini.

SAN GODENZO comune della MONTAGNA FIORENTINA ha una notevole estensione territoriale ed ha un dislivello tra il punto più alto (M. Falco, m 1658) e quello più basso (oltre Ponte alla Corella, m 240) di oltre 1400 metri, mostrando delle caratteristiche rudemente alpestri, con monti strapiombanti e profonde vallate. Dal territorio del Comune di San Godenzo, nella frazione de Il CASTAGNO D'ANDREA è possibile entrare nell'area protetta del PARCO NAZIONALE FORESTE CASENTINESI, MONTE FALTERONA e CAMPIGNA, una tra le piu'suggestive porte del versante fiorentino del Parco.

martedì 16 gennaio 2018

Mugello GpRun: due giorni di corsa. Il programma completo

Mugello GpRun: 

due giorni di corsa. 

Il programma completo



Si terrà tra sabato 20 e domenica 21 gennaio l’ottava edizione della manifestazione podistica Mugello Gp Run, all’interno dell’Autodromo del Mugello
Proponiamo ora a tutti i lettori il programma completo della due giorni:
PROGRAMMA
SABATO 2O GENNAIO 2018
Ore 10.00
Accoglienza alunni e ospiti nella sala stampa del Mugello Circuit
Ore 10.10
Saluti
Ore 10.15
“la corretta alimentazione può migliorare la prestazione
sportiva dell’atleta?”
La manifestazione è a cura dell’Università Degli Studi Di Firenze e Poggio Del Farro e Allergenio.
Ore 12.00
saluti finali
Ore 15.30
Apertura area “Expo GP Run” presso i box del Paddock di Mugello Circuit con possibilità di iscrizione a Mugello GP Run, ritiro pettorale
Ore 16.00
“Ballare per donare”
Evento di beneficenza organizzato da SmanApp e ASD Maratona del Mugello col sostegno prezioso della scuola di ballo TiSalso. Il ricavato di tutta la serata sarà devoluto all’associazione i MaratonAbili
Per iscriversi:
https://www.subscribepage.com/ballareperdonare
Ore 18.00
Box aperti e si trasformano in una pista da disco e balleremo con DJ aNDyCee #Only4TheHouseLovers

DOMENICA 21 GENNAIO 2018
Ore 8.00-10.30
Apertura area “Expo GP Run”, ultima possibilità di iscrizione Mugello GP Run, ritiro pettorale e pacco gara.
RICORDIAMO A TUTTI PARTECIPANTi DI SCARICARE SmanApp, L’applicazione che accompagnerà la tua gara, disponibile GRATIS per dispositivi Android e Apple.
Scaricala sul tuo cellulare, registrati con il tuo indirizzo email e falla vedere scaricata il 21/01/2018 al ritiro del tuo pettorale.
Ore 8.00-9.15
Presso la pista Go-Kart Mugellino (di fianco al Paddock), apertura iscrizioni bambini (euro 2,00) a “Mugellino Kids”.
Ore 9.30-10.30
Partenza delle varie categorie bambini “Mugellino Kids” con premiazione.
Ore 9.30-10.30
Riscaldamento e animazione davanti ai box con Fulvio Massini
Ore 10.30-10.45
Estrazione Pettorali 10km di Valencia E 1/2 Maratona Mondiale di Valencia
Ore 10.50-10.55
Consegna assegno da parte della Pasticceria Silvano e Valentino all’associazione i MaratonAbili a seguire la colorata partenza.
Ore 11.00
Partenza Mugello GP Run 2018. Gara competitiva Km. 10,490 e Camminata ludico motoria Km. 5,245.
Ore 11.30
Apertura Ristorante interno Paddock.
Ore 12.30
Tutte le premiazioni presso il Podio Ufficiale di Mugello
Circuit.
Ingresso libero – free Entry

Funzione in ricordo del Nostro Caro Giuseppe Guidi - Mercoledì 17 Gennaio ore 21.00 presso la Pieve di San Babila a San Bavello

Funzione in ricordo del Nostro Caro 
Giuseppe Guidi
Mercoledì 17 Gennaio ore 21.00
 presso la Pieve di San Babila a San Bavello 

Don Bruno ( Parroco di Castagno d'Andrea) celebrerà una Funzione semplice, non è tanto una S. Messa funebre, per dare  la possibilità a chiunque voglia di condividere testimonianze o ricordi sul Nostro Beppe.
A molti dell'Associazione " la Compagnia della Pieve"  , di cui Beppe faceva parte, piace l'idea di ricordarlo in questo luogo che per i membri è il simbolo dell'associazione.


lunedì 15 gennaio 2018

Prevenzione oncologica gratuita. Riparte il programma di Ant, come prenotare

Prevenzione oncologica gratuita. 

Riparte il programma di Ant, come prenotare


Riparte a gennaio il programma di visite gratuite di prevenzione oncologica di Fondazione ANT a Villa Donatello, visite aperte ai cittadini e alle cittadine di tutta la Toscana.
Nel mese di gennaio saranno disponibili sei giornate di visite nell’ambito dei Progetti Melanoma, Tiroide, Ginecologia e Mammella.
Per prenotare le visite è necessario chiamare il n. 3483102881 in orario 9-13, dal lunedì al venerdì. Si può chiamare da 8 a 15 gennaio per il Progetto melanoma, dal 9 al 16 gennaio per il Progetto Mammella, da 11 a 18 gennaio per il Progetto Tiroide e dal 12 al 19 gennaio per il Progetto Ginecologia.
Le date delle giornate di visite saranno: il 16 e il 23 gennaio per Progetto Melanoma, il 18 gennaio per Progetto Mammella per le donne sotto i 45 anni, il 19 gennaio per Progetto Tiroide, il 20 gennaio per Progetto Ginecologia e il 25 gennaio per Progetto Mammella per le donne sopra i 45 anni.
Questi progetti si inseriscono nell’accordo con Villa Donatello, partito nel 2016 e rinnovato per l’anno in corso. Sulla base di questo accordo, Villa Donatello per il terzo anno ospita i progetti di prevenzione ANT, dedicati alla diagnosi precoce dei tumori mammari, ginecologici, tiroidei e cutanei. I progetti sono effettuati in collaborazione con la Casa di Cura che fornisce la struttura, le apparecchiature e le professionalità.
Per conoscere il calendario mensile delle visite ANT nella nostra regione, è possibile visitare la sezione Prevenzione del sito www.ant.it/toscana. Per avere informazioni sulle attività di Fondazione ANT in Toscana e offrire il proprio aiuto come Volontari è possibile contattare la sede di Firenze della Fondazione al numero 055.5000210.



Corsi di avvicinamento al vino, con Go Wine Mugello

Corsi di avvicinamento al vino, con Go Wine Mugello

L’Associazione Go Wine Club Mugello organizzerà nel 2018, a partire dal mese di febbraio un “Corso di avvicinamento al vino” che si protrarrà per 6 lezioni, una alla settimana, a partire dalla data del 5 febbraio 2018 proseguendo ogni lunedì (fino al 2 marzo 2018) nei locali del Centro Civico a Barberino di Mugello (con la collaborazione della Pro-Loco).

Il corso verrà tenuto dal delegato Go Wine Roberto Ciancolini, (Sommelier diplomato A.I.S., degustatore ufficiale e specializzatosi presso l’Università di Enologia Victor Segalen di Bordeaux nel 2006). Il corso è stato modificato, rispetto alle passate edizioni, ampliandosi, aggiungendo ad ogni lezione la descrizione fisica, climatica ed enologica delle regioni più importanti d’ Italia, ed anziché 5 lezioni si aggiungerà una sesta lezione nella quale brevemente si parlerà di tutte le altre regioni escluse dalle prime 5 lezioni.
Dunque:
1 lezione- brevi cenni sulla storia della vite e del vino –
Principali vitigni nazionali ed esteri –
Approccio metodologico per la definizione del profilo di idoneità e stile
dei vini –
Regione Piemonte –
2 lezione – introduzione –
Vinificazioni, fermentazione, procedura in vigna –
Regione Veneto –
Nozioni riguardo ai più importanti superalcolici –
3 lezione – cosa è la degustazione –
Esame visivo, olfattivo e gustativo dei vini –
Regione Toscana –
4 lezione – esperimento eseguito con vino base e l’aggiunta dei vari componenti:
tannini, glicerolo, acido tartarico, alcol –
cenni pratiche di servizio ed apparechiatura della tavola –
Regioni Campania e Puglia –
5 lezione – caratteristiche organolettiche degli alimenti, loro rapporto ai vari tipi
di cottura –
riconoscimento delle sensazioni organolettiche attraverso i loro effetti
abbinamento cibo-vino secondo il metodo maggiormente seguito in
Italia, che è il metodo A.I.S.
Regioni Sicilia Sardegna –
6 lezione – rimanenti Regioni: Valle D’ Aosta, Trentino, Alto Adige, Liguria,
Lombardia, Emilia-Romagna, Liguria, Umbria, Lazio, Marche, Abruzzo-Molise, Calabria. Ogni sera verranno degustate 5 tipologie diverse di vini, ad una serata parteciperà un produttore che porterà di suoi vini e parlerà del suo territorio e della sua azienda. Si parlerà brevemente dei benefici del vino sia rosso che bianco sulla salute dell’uomo bevuto con moderazione e vi darò delle dispense al riguardo.
Info info@rcsommelier.it oppure chiamandomi al n. 3921685147 .


Dialogando con le rose del nostro giardino… il Corso di Potatura delle rose a le Sieci (Pontassieve) rivolto a “giardinieri in erba” con scarsa o nessuna esperienza

Dialogando con le rose del nostro giardino… 
Il Corso di Potatura delle rose a le Sieci (Pontassieve) rivolto a “giardinieri in erba” con scarsa o nessuna esperienza

Corso che inizierà sabato 20 e 27 gennaio 2018 – sabato 3, 17 febbraio 2018 dalle ore 9,30 alle 16,30
Poi il perfezionamento rivolto a chi dimostra di avere acquisito una certa esperienza o frequentato il livello base (sabato 10 febbraio e venerdì 16 febbraio 2018 dalle ore 9,30 alle 16,30).

Ecco perché potare le rose:
La natura provvede da sola ad una auto potatura delle parti vecchie, o inutili della pianta. La potatura per mano dell’uomo permette di accelerare un processo che avrebbe tempi molto più lunghi e lenti e di stimolare rapidamente la pianta a formare getti giovani e forti. Il taglio oculatofacilita uno sviluppo regolare e aggraziato del rosaio, permette di mantenere uno stato di salutegenerale e garantisce una fioritura più abbondante e ripetuta. Il corso si struttura quindi in due momenti: una parte teorica dove si parla del ciclo biologico della rosa (come è strutturata, come si nutre, come si riproduce) con accenni su habitat e necessità colturali e teoria sulle tecniche di potatura; e una seconda parte pratica, con forbici in mano, lavorando su cespugli e rampicanti adulti in piena terra seguiti da un tutor. La finalità del corso è di riuscire a prendere consapevolezza delle tecniche di potatura per poi applicarle sulle rose del proprio giardino che in primavera regaleranno spettacolari fioriture.
Info: Via Aretina, 241 – 50069 Le Sieci (FI) – Italia Info: tel 055 8328725 fax 055 8363652 info@mondorose.it – www.mondorose.it


Dicomano. Sportello Lavoro chiuso fino al 30 gennaio

Chiusura sportello lavoro Dicomano fino al 30 gennaio.

Lo sportello lavoro presso il Comune di Dicomano sarà chiuso per motivi organizzativi fino al 30/01/2018, lo comunica la Città Metropolitana di Firenze.


Bandi Cna Mugello. Contributi a fondo perduto per la digitalizzazione delle imprese

Bandi Cna Mugello. Contributi a fondo perduto per la digitalizzazione delle imprese



Il comprensorio Mugello di Cna Firenze ha organizzato per mercoledì 17 gennaio alle ore 18.00 un incontro presso la sede di piazza King a Borgo San Lorenzo per presentare il voucher digitalizzazione, con cui sarà possibile accedere a contributi a fondo perduto per l’acquisto di hardware, software e per tutti gli interventi finalizzati alla digitalizzazione delle imprese. Alla conferenza sarà presente Barbara Marinello, referende dell’Area Bandi di Cna Firenze. Il voucher finanzia anche tutti i servizi specialistici che consentano di migliorare l’efficienza aziendale, modernizzare l’organizzazione del lavoro mediante l’utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità del lavoro tra cui il telelavoro, sviluppare soluzioni di e-commerce, fruire della connettività a banda larga e ultralarga o del collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare, realizzare interventi di formazione qualificata del personale nel campo delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione. Gli acquisti devono essere effettuati successivamente alla prenotazione del voucher. Ciascuna impresa può beneficiare di un solo buono, di importo non superiore a 10mila euro, nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili. Le domande dovranno essere presentate dal 30 gennaio al 9 febbraio 2018. Per prenotare la partecipazione all’incontro si può contattare Danilo Paoli dpaoli@firenze.cna.it o Iacopo Fabbrini ifabbrini@firenze.cna.it, cell. 338 9394467.